Gestire file immagine di CD/DVD con unità virtuali

Il file immagine di un CD o DVD è un file che contiene tutti i dati del supporto originale (cartelle, file, tracce audio, ecc.). L’estensione (.iso, .img, .ccd, .mds, ecc.) del file varia a seconda del programma con il quale è stato creato.

Come unità virtuale invece si intende una unità (in genere associata alla prima lettera disponibile) che viene considerata dal sistema operativo una periferica CD/DVD a tutti gli effetti.

I file immagine possono essere caricati nell’unità virtuale dal disco rigido o da un drive esterno e sono quindi utilizzabili esattamente come se fosse inserito un supporto CD/DVD fisico dentro al lettore.

Alcuni vantaggi nell’uso delle unità virtuali sono i seguenti:

  • I file immagine possono essere verificati ed utilizzati senza doverli masterizzare.
  • Il supporto originale ed il lettore CD/DVD non vengono usurati.
  • Non è necessario tenere nel lettore il supporto per i giochi/programmi che lo richiedono.
  • E’ possibile fare emulare al drive virtuale protezioni come SafeDisc, Securom, ecc.

Di seguito sono indicati alcuni fra i migliori programmi gratuiti per la gestione dei file immagine con unità virtuali:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: