VistaSwitcher: migliorare ALT+TAB in Windows

27 gennaio 2010

VistaSwitcher è un ottimo programma gratuito che migliora notevolmente la gestione dei task in Windows, tramite la combinazione di tasti ALT+TAB.

La finestra standard che compare alla pressione di tali tasti viene sostituita da una nuova ed elegante interfaccia grafica tramite la quale è possibile interagire con i singoli task attivi terminandoli o minimizzando/massimizzando la relativa finestra.

Il programma funziona su XP, Vista e 7 (32 e 64 bit).


Active KillDisk: distruggere il contenuto di un hard disk

26 gennaio 2010

Active KillDisk Bootable Disk Creator è un programma gratuito che consente di distruggere completamente i dati contenuti in un hard disk senza possibilità di recuperarli.

Molto utile nel caso in cui si debba ripulire il pc prima di venderlo.

Informazioni:
http://www.killdisk.com/downloadfree.htm

Download:
http://software.lsoft.net/killdiskfloppysetup.exe

Il programma non richiede installazione e permette di creare un supporto (floppy, chiavina o cd) di boot.


Firefox v3.6: come ripristinare le nuove schede all’estrema destra

25 gennaio 2010

Come avranno notato gli utenti più attenti, se in Firefox 3.6 viene aperta nuova scheda dal menu contestuale in una pagina web, questa comparirà al fianco destro della scheda corrente.

Precedentamente le nuove schede venivano aperte all’estrema destra dell’ultima scheda.

Per ripristinare la vecchia funzionalità i passaggi sono i seguenti:

  • digitare about:config nella barra degli indirizzi e premere invio
  • confermare l’accesso alla pagina delle modifiche avanzate
  • nel campo filtro copiare la stringa “browser.tabs.insertRelatedAfterCurrent” (senza virgolette)
  • impostare la voce su “false” tramite doppio click
  • riavviare Firefox.

Un amore all’improvviso: film eccellente

24 gennaio 2010

Ho appena finito di vedere il film “Un amore all’improvviso” (inspiegabile traduzione dall’inglese del libro e film “The Time Traveler’s Wife“).

Romatico, inevitabilmente un po’ triste, a tratti geniale, è in assoluto il più bel film di viaggi nel tempo che abbia mai visto.

Le critiche degli esperti non si sprecano in giudizi positivi, ma personalmente lo ritengo un film di altissima qualità.

Un po’ di link:

Consigliato a tutti gli appassionati fantascienza (un po’ romatici).

Ecco il trailer del film:


PDFmyURL: traformare un sito web in PDF

24 gennaio 2010

PDFmyURL è un servizio web che permette di traformare velocemente un sito in file PDF scaricabile, digitando semplicemente l’url desiderato nell’apposito form. L’interfaccia grafica è banale, ma funziona perfettamente.

E’ anche possibile aggiungere un apposito “bookmarklet” nei preferiti in modo da convertire al volo il sito che stiamo visualizzando.

Esistono anche delle opzioni avanzate. Ad esempio è possibile effettuare una conversione digitando direttamente nel browser:

http://pdfmyurl.com?url=www.daitarn3.it/home.html

Da provare!


Jumplist-Launcher: creare jumplists personalizzate in Windows 7

22 gennaio 2010

Windows 7 ha introdotto le “jumplists“, che offrono una varietà di azioni preimpostate dagli sviluppatori e permettono un’interazione avanzata con i programmi, anche prima di aprire la finestra principale delle applicazioni.

In pratica si tratta di un menu contestuale che compare quando si fa clic con il tasto destro su un’icona presente nella nuova superbar di Windows 7.

Solo i programmi sviluppati appositamente per Windows 7 integrano questa caratteristca, ma sicuramente nel prossimo futuro tutti i programmi ne saranno provvisti.

Jumplist-Launcher permette di creare jumplist personalizzate ampliando le funzionalità di questi menu, inserendo un menu di avvio sulla superbar dal quale sarà possbile accedere velocemente a cartelle e programmi.

Questo video mostra come funziona il programma:


Dropbox: backup, sincronizzazione e condivisione

22 gennaio 2010

DropBox (software da installare + servizio web)  è un’ottimo sistema per la condivisione, la sincronizzazione ed il backup dei propri file.

L’uso di DropBox è molto semplice: basta trascinare i file nella speciale cartella (che è possibile  scegliere dove posizionare durante l’installazione) creata dal programma e questi vengono automaticamente trasferiti online.

L’accesso ai file da qualsiasi postazione è garantito dalla disponibilità del software per i principali sistemi operativi. Inoltre è permessa la gestione via web.

Più computer possono essere contemporaneamente collegati con lo stesso account.

E’ ovviamente necessaria anche la creazione di un account presso il sito (tramite una mail e una password). Lo spazio messo a disposizione gratuitamente è di 2 GB.

Attenzione però: il sito informa che i file devono seguire una precisa policy. Ad esempio non sono ammessi programmi piratati, crack, ecc. Inoltre DropBox può accedere al contenuto dei file.