Excel: convertire il formato data

In questo articolo riporto le formule che possono essere usate con Excel per convertire una data nei due formati più frequenti (AAAAMMGG e GG/MM/AAAA).

Nel primo caso, la data iniziale (cella A9 di tipo testo) è nel formato AAAAMMGG che si può trovare nei log di qualche programma. Alla cella di destinazione deve essere applicato il formato “Data” prima di immettere la formula.

=DESTRA(A9;2)&”/”&SINISTRA(DESTRA(A9;4);2)&”/”&SINISTRA(A9;4)

Nel secondo caso la data iniziale (cella A15 di tipo data) si presenta nel formato italiano standard GG/MM/AAAA.
La funzione TESTO(??;”00″) è necessaria per impostare ai giorni ed ai mesi la lunghezza fissa di 2 caratteri.
Alla cella di destinazione deve essere applicato il formato Generale (o Testo) prima di inserire la formula.

=ANNO(A15)&TESTO(MESE(A15);”00″)&TESTO(GIORNO(A15);”00″)

5 risposte a Excel: convertire il formato data

  1. Luca scrive:

    Grazie Luca, l’articolo mi è stato molto utile. Buonagiornata

  2. Nicola scrive:

    peccato:
    =ANNO(A15)&TESTO(MESE(A15);”00″)&TESTO(GIORNO(A15);”00″)
    non funziona in nessun modo, i punti e virgola li da’ come errore, sostituiti con il PIPE, da’ come risultato #NOME?

  3. Alberto scrive:

    Oggetto: convertire un numero in una data.-

    Luca, la soluzione che dai per convertire un numero in una data mi è stata molto utile. Solo che mi risulta complicata nel farla mia concettualmente.
    Ti chiedo se soluzioni che danno altri sul web, come quella che Ti espongo di seguito possa essere applicata al caso concreto, che tra l’altro, trovo più facile da comprendere.
    Ti aggiungo che ho provato ad applicarla io l’impostazione della funzione che Ti sto indicando, ma non sono riuscito nell’applicazione.
    Al riguardo, puoi darmi qualche spiegazione?
    Ti ringrazio molto ed attendo fiducioso.
    A presto.
    Alberto.
    ————————————————————————————
    Altre soluzioni trovate sul web. Riporto testualmente ciò che ho consultato.
    In un campo inserisci il numero dei giorni ad esempio E4.
    Ora userai altri tre campi che punteranno tutti e tre ad E4 (34844)

    I campi sono F1 , F2 , F3 .
    In F1 [ =ANNO(E4) ]
    InF2 [ =MESE(E4) ]
    InF3 [ =GIORNO(E4) ]

    Altro campo G1 .
    In G1 [ =F3 & ” / ” & F2 & ” / ” & F1 ]
    …………..Il risultato è [ 25/5/1995 ]

    altro modo concatenato con (34844) in E4 e risposta in F1.
    in F1..[ =Giorno(E4) & “/” & MESE(E4) & “/” & ANNO(E4) ]

    È stato addotato il metodo della separazione delle parti della data per poterla utilizzare in paesi nei quali la disposizione è diversa, esempio:
    1995/5/25 oppure 1995/25/5.

  4. google scrive:

    You actually make it seem so easy with your presentation but I find this matter
    to be actually something that I think I would never understand.
    It seems too complex and very broad for me. I am looking forward for your
    next post, I’ll try to get the hang of it!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: