Gestire la posta in Windows 7

1 febbraio 2010

Windows 7 non ha preinstallato nessun client di posta.

Outlook Express (XP) è andato in pensione insieme a Windows Mail (Vista).

Stendendo un velo pietoso su Windows Live Mail, una delle poche (forse l’unica) alternativa gratuita valida per gestire la posta offline è Mozilla Thunderbird.

Per una migrazione indolore da OE/Mail a Thunderbird, la strada migliore è la seguente:

  • Prima del passaggio a 7, installare Thunderbird sul pc/s.o.  con XP o Vista. Alla fine dell’installazione il programma importerà l’archivio dei messaggi, account, ecc. presenti sul vecchio client di posta.
  • Installare l’applicazione MozBackup con la quale è possibile effettuare un backup completo di Thunderbird. Salvare il file di backup su un disco esterno/chiavina.
  • Installare Thunderbird sul nuovo pc/s.o. con Windows 7.
  • Tramite MozBackup, ripristinare il backup di TB precedentemente salvato; verranno così  ripristinati l’archivio dei messaggi, le impostazioni, gli account, ecc.

Nuove versioni di Firefox e Thunderbird

22 gennaio 2010

Sono disponibili nuove versioni dei principali prodotti Mozilla:

Firefox v3.6 è basato sulla versione 1.9.2 del motore di rendering Gecko realizzato da Mozilla, in costante sviluppo dall’inizio del 2009 e dotato di numerosi miglioramenti rivolti agli sviluppatori web, agli sviluppatori di componenti aggiuntivi e agli utenti. Questa versione è anche più veloce e reattiva rispetto alla precedente ed è stata ottimizzata per funzionare su sistemi operativi come Maemo, progettati per dispositivi con risorse limitate.

Ecco alcune delle caratteristiche più interessanti di Firefox 3.6:

  • Supporto a un nuovo sistema di temi, chiamato Personas, che permette agli utenti di modificare l’aspetto di Firefox con un solo clic.
  • Protezione da plugin obsoleti per garantire la sicurezza degli utenti durante la navigazione.
  • I filmati in formato aperto nativo possono essere visualizzati a schermo intero ed è stato introdotto il supporto ai poster frame.
  • Migliorate le prestazioni JavaScript e la reattività complessiva del browser, ridotti i tempi di avvio.
  • Aggiunta la possibilità per gli sviluppatori web di far eseguire i propri script in modalità asincrona per ridurre i tempi di caricamento della pagina.
  • Supporto esteso per i caratteri scaricabili utilizzando il nuovo formato di carattere WOFF.
  • Supporto a nuovi attributi CSS come gradienti, dimensione degli sfondi ed eventi del puntatore.
  • Supporto a nuove specifiche DOM e HTML5, incluse le API per la gestione di Drag & Drop e File, con la possibilità di realizzare pagine web più interattive.
  • Modifiche alla modalità di integrazione con Firefox dei software di terze parti per ridurre le possibilità di arresto anomalo dell’applicazione.

Le novità in Thunderbird v3.0.1:

  • Implementata la stabilità e la sicurezza.
  • Piccole modifiche all’interfaccia grafica ed alla gestione degli allegati.

Thunderbird 3 finale

9 dicembre 2009

E’ stata finalmente rilasciata la versione finale di Thunderbird 3, il miglior client di posta elettronica e news reader open-source.

Scopri le novità.


Mozilla Thunderbird 3: disponibile la versione Beta 4

9 novembre 2009

Le versione definitiva di Mozilla Thunderbird 3 (uno dei migliori client di posta elettronica) è prevista per fine 2009.

Per adesso è possibile scaricare la Beta 4, che dovrebbe essere l’ultima beta prima della release candidate.

Le tre principali novità di questa beta sono:

  • nuovo sistema di ricerca interno molto più efficace del precedente
  • restyling dell’interfaccia grafica (che ormai dovrebbe essere quella definitiva)
  • smart folder (per la creazione di cartelle virtuali)

Thunderbird 3 è sicuramente un ottimo strumento per gestire la posta in locale e forse limiterà, almeno in parte, il potere sempre crescente delle webmail.

thunderbird


Email Marketing Professional

9 febbraio 2009

Email Marketing Professional è un software gratuito che permette di gestire e distribuire messaggi di posta elettronica personalizzati (avvisi, newsletters, ecc.) a una determinata lista di indirizzi e-mail.

Dal funzionamento semplice ed intuitivo, con il look stile Office 2007, è uno dei migliori strumenti gratuiti per questo tipo di operatività.

email_marketing1

Attenzione: non usarlo per generare SPAM!


POP Peeper: Notificatore di e-mail

28 dicembre 2008

POP Peeper è un programma che, dalla task bar di Windows, avvisa se sono presenti nuovi messaggi nei vari account (POP3, IMAP, Hotmail\MSN\LiveMail, Yahoo, GMail, Mail.com, MyWay, Excite, iWon, Lycos.com, RediffMail, Juno and NetZero) precedentemente impostati.

Permette di visualizzare/eliminare i messaggi direttamente dal server (senza quindi doverli scaricare).

Utilissimo per aprire in sicurezza (in formato testo) messaggi sospetti ed evitare di essere infetatti da potenziali virus.

Può essere lanciato anche da chiavina USB con accesso protetto da password.

poppeper1


DeadFake: spedire e-mail anonime

21 dicembre 2008

Con DeadFake è possibile spedire e-mail anonime utilizzando un indirizzo e-mail a piacere (il dominio deve essere realmente esistente) come mittente.

deadfake